Londra, le duemila società di Harley Street 29. «Un paradiso per i business mafiosi»

Avviare un’attività e quindi anche una attività collegata ai business mafiosi, in Inghilterra è semplicissimo. Il colonnello Petroziello: «Basta un computer, una connessione ad internet, dieci minuti di tempo e circa 60 sterline».

Continua a leggere

«Perché le mafie sono attratte da Londra: qui fare affari è semplice ed è anche semplice nascondersi»

Il colonnello della Guardia di Finanza presso l’ambasciata italiana a Londra, Caludio Petroziello: «Secondo l’Economic Crime Command dell’Nca, sono circa 195 i miliardi di sterline investiti ogni anno attraverso la piazza finanziaria di Londra.

Continua a leggere

«Le gang inglesi usano sempre di più l’acido per intimorire i rivali»

I morti innocenti non le fa solo la camorra, la ‘ndrangheta o la mafia. Anche in Inghilterra c’è una lunga scia di sangue dovuta alle faide tra le gang, organizzazioni sempre più simili alle bande criminali presenti in Italia e che di fatto sono il sottoproletariato mafioso.

Continua a leggere