Gli espedienti dei narcotrafficanti per far circolare la droga ed evitare che gli ovuli di stupefacenti vengano scoperti durante i controlli ai raggi x

IMG_0032

(26 febbraio 2015) – “Droga invisibile”. Non è fantascienza ma un espediente usato dai narcotrafficanti per far circolare la droga ed evitare che i cosiddetti “ovulatori” vengano scoperti durante i controlli ai raggi x. “Le nuove capsule ingerite dalle persone arruolate dai narcos per trasportare gli stupefacenti sono difficili da intercettare, sono ovuli piccoli da circa 5 grammi, sono neri perché trattati con carta carbone, acqua e bicarbonato e duri come dei sassi”: ci spiega Asad (nome è di fantasia) un passato sofferto e vicino alle organizzazioni criminali africane e ancora ben inserito nelle comunità nigeriane in Italia.

La videoinchiesta: http://www.corriere.it/inchieste/droga-invisibile-ecco-come-trafficanti-riescono-ad-eludere-controlli-polizia/070afaee-bcdf-11e4-ad0c-cca964a9a2a1.shtml?fb_ref=Default

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...