A Torre Veneri c’è un poligono militare dove quotidianamente ci sono esercitazioni con spari a ridosso di uno stabilimento balneare

torre veneri

 

(16 ottobre 2014) – Nei castelli di sabbia dei bambini che giocano sul lido di Torre Veneri possono spuntare bossoli di armi da guerra. La spiaggia è piena di proiettili e nel mare, tra i ricci, ci sono colpi di carrarmato e munizioni di grosso calibro in dotazione alla Nato. A Torre Veneri c’è un poligono militare dove quotidianamente e secondo un calendario fittissimo esposto in paese, si svolgono esercitazioni che prevedono spari a ridosso del lido. Ovviamente i colpi finiscono in mare come si può osservare dalle immagini subacquee realizzate da un sommozzatore per conto dell’associazione “Lecce bene comune”. Il fondale è pieno di colpi di grosse dimensioni. Un cimitero di munizioni e pezzi di metallo lasciati lì da anni ad inquinare uno dei mari più belli d’Italia, quello della costa leccese.

La videoinchiesta: http://www.corriere.it/inchieste/torre-veneri-spiaggia-dove-bambini-giocano-bossoli-kalashnikov/c488b79c-5479-11e4-ac5b-a95e1580fe8e.shtml

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...